Servizio di Ottimizzazione Dialoghi


Nel servizio di Ottimizzazione rientrano tutti quegli accorgimenti che servono a rendere l’opera graficamente corretta (secondo gli standard editoriali). Può essere molto utile, se non indispensabile, nel caso si voglia ottimizzare un Romanzo, soprattutto se i dialoghi ne rappresentano una grossa parte. Non a caso, la maggior parte dei manoscritti che giungono nelle redazioni degli editori hanno i dialoghi espressi in maniera non corretta e questo di certo non agevola la lettura e una valutazione positiva. Ecco degli esempi di dialoghi scorretti e del tipo di intervento che andremo ad apportare.

 

Esempio molto sbagliato:

Ciao!. Oh, quanto tempo!, disse Anna. Come vanno le cose?, continuò Anna.
Bene!, rispose Lucia.

Esempio sbagliato:

– Ciao! –
– Oh, quanto tempo! – disse Anna.
– Come vanno le cose? – continuò Anna.
– Bene! – rispose Lucia.

Esempio di correzione :

– Ciao! – esclamò Lucia.
– Oh, quanto tempo! – disse Anna. – Come vanno le cose?
– Bene! – rispose l’amica.

Altro Esempio di correzione :

«Ciao!» esclamò Lucia.
«Oh, quanto tempo!» disse Anna. «Come vanno le cose?»
«Bene!» rispose l’amica.


Perché si rende necessario un servizio del genere, dedicato quasi esclusivamente ai Dialoghi? È presto detto: spesso gli autori tendono a scrivere senza informarsi prima su quelle che sono le convenzioni che regolano la rappresentazione grafica del discorso diretto; da ciò derivano risultati dalla forma erronea e poco comprensibile, un vero e proprio ostacolo alla lettura, a prescindere dal valore del testo. Per questo consigliamo, a chi intende far valutare il proprio libro, la sistemazione dei dialoghi.

Puoi acquistare il servizio a soli 1,22 € IVA inclusa, a pagina A4 (font time new roman, carattere 12 e margini standard) pagando subito con Paypal (sono supportate anche Postepay e carta di credito), oppure con bollettino postale (clicca qui per scoprire come pagare con bollettino postale). Se hai dei dubbi col conteggio delle pagine, puoi scriverci dalla sezione Contatti.

Note sul pulsante Paypal: Per effettuare il pagamento tramite Paypal cliccare sul seguente pulsante ed immettere, successivamente, nella casella “quantità” il numero di pagine A4 di cui è composta l’opera (ovviamente tenendo conto delle caratteristiche sopra descritte).